Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Misurazione della temperatura corporea all’ingresso; utilizzo delle mascherine; accesso alla pista da ballo regolamentata dal personale per evitare assembramenti; prenotazioni online: sono alcune delle regole predisposte dalla task force pugliese per l’emergenza coronavirus per la riapertura da lunedì 15 giugno delle discoteche all’aperto.

Nelle linee guida viene stabilito che “l’azienda dovrà impegnarsi ad assicurare la disinfezione giornaliera dei locali, degli ambienti, delle attrezzature e di ogni postazione di lavoro, prestando attenzione agli spazi comuni”. Gli ingressi dovranno essere contingentati: l’indice di affollamento calcolato è di 0,7 persone al metro quadro anziché 1,2 persone per metro quadro stabilito per legge dalla normativa di settore. La postazione dedicata alla cassa “può essere dotata di barriere fisiche”, in alternativa il personale deve indossare la mascherina e avere a disposizione gel igienizzante per le mani. Dovrà essere assicurato un metro di distanza tra gli utenti, stessa distanza dovrà essere prevista tra poltrone e tavolini. Le bevande e alimenti dovranno essere serviti solo con materiale monouso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui