Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Ha ricevuto un alert dall’app Immuni sul possibile contatto con un soggetto positivo. E da allora è in quarantena, senza possibilità di effettuare un tampone salvo da privati. Il caso è stato segnalato dalla Gazzetta del Mezzogiorno e riguarda una signora di 63 anni di Bari. Il giorno prima di ricevere la notifica della app, è stata in spiaggia a Santo Spirito, rispettando il distanziamento sociale. Poi a cena con parenti usando mascherine e domenica di nuovo mare. Il giorno seguente è arrivato il messaggio: ha contattato la Asl che le ha imposto la quarantena.

Sul caso ora sta indagando il dipartimento Promozione Salute della Puglia. “Stanno cercando di capire se il messaggio è corretto o meno, se si tratta cioè di un reale contatto con un positivo”, spiega il direttore del dipartimento, Vito Montanaro, non escludendo alcuna ipotesi.

Aggiornamento. Alla signora è stato effettuato oggi il tampone. I risultati si sapranno nelle prossime ore.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui