Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Sono stati presentati agli operatori di settore i bandi di ‘Puglia Sounds Plus’ che prevede un investimento complessivo di 1,5 milioni di euro, nel biennio 2020-2021, per accompagnare il comparto musicale nella ripresa e sostenere la produzione e la programmazione in Puglia, in Italia e all’estero.

I bandi saranno pubblicati nelle prossime settimane sul ‘pugliasounds.it’. «Musica e concerti: prudenza ma anche coraggio – afferma l’assessora regionale Loredana Capone – quel coraggio che parte dalla consapevolezza delle regole e dei rischi e affonda le radici nella necessità che la vita continui e ci si rimbocchi le maniche per fare sempre meglio. ‘Puglia Sounds Plus’ lo abbiamo voluto per questo: perché gli interventi regionali a supporto dei gruppi pugliesi siano il risultato della migliore sintesi tra istituzione e artisti, operatori. Perché se le cose si fanno insieme è tutta un’altra musica e saremo tutti più soddisfatti». Alla produzione sono rivolti ‘Puglia Sounds Record’, il bando che sostiene la realizzazione di nuove produzioni discografiche arricchito di alcune novità; e un innovativo avviso che incentiva le nuove produzioni multimediali, senza l’obbligo di supporto fisico e con l’obiettivo di favorire le coproduzioni. Per la programmazione, vera sfida dei prossimi mesi, sono previsti 5 nuovi avvisi pubblici per sostenere i concerti in Puglia, in Italia e all’estero con una prospettiva che coprirà anche il 2021.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui