Cabtutela.it
acipocket.it

Questa notte, nei pressi dello stadio San Nicola, i poliziotti della Squadra Volante hanno tratto in arresto un barese di 34 anni, incensurato, ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata e sequestro di persona. Dopo aver consumato in auto un rapporto sessuale con una prostituta 21enne di origini rumene, ha aggredito la donna – colpendola con pugni e schiaffi – e si è impossessato della somma di 70 euro in contanti. La giovane è stata successivamente abbandonata per strada, con contusioni di lieve entità, ed ha allertato i soccorritori. Trasportata presso il pronto soccorso, ha ricevuto le cure del caso ed è stata dimessa con una prognosi di 4 giorni. Grazie alle informazioni raccolte dai poliziotti intervenuti sul posto è stato possibile rintracciare l’aggressore, raggiunto presso la propria abitazione. Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso della refurtiva ed è stato arrestato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui