Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

«Ringrazio e saluto il tecnico della passata stagione Vincenzo Vivarini. Con lui abbiamo vissuto un periodo di crescita, arrivando ad un soffio dalle porte del paradiso. Con il ds Romairone abbiamo preso decisioni forti per una piazza che merita. Puntiamo in alto con il nuovo allenatore Gaetano Auteri. Sarà svolta e rivoluzione»: così il presidente del Bari, Luigi De Laurentiis, ha presentato oggi il tecnico del club pugliese per la prossima stagione in Lega pro.

Il ds Giancarlo Romairone ha aggiunto: «Auteri è la persona giusta per dare un impatto forte al progetto». Queste le prime parole di Auteri: «Sono onorato di poter far parte di questa famiglia. Vogliamo costruire insieme. Ci prendiamo le responsabilità, quello che conta è il campo. Per vincere dovremo creare un gruppo con unità d’intenti». L’allenatore ex Catanzaro ha aggiunto sulla visione dell’organico, che giocherà con il 3-4-3: «Questo gruppo ha dimostrato di valere tanto. I giocatori sotto contratto sono di assoluto valore e spessore. Non ci saranno stravolgimenti. L’unico handicap è che siamo partiti con un po’ di ritardo, ma stiamo recuperando». «Mi piace insegnare calcio, con un modello di gioco. Abbiamo qualità e la miglioreremo ulteriormente, giocheremo sempre da squadra», ha concluso Auteri che ha confermato la difesa a tre e ha elogiato le punte Antenucci e D’Ursi («ragazzi straordinari») e il portiere Frattali («molto affidabile»).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui