Cabtutela.it
acipocket.it

L’ultimo incidente ieri: vittima una signora inciampata in una delle chianche dissestate del centro storico. La denuncia è di Michele Fanelli, rappresentante del circolo Acli Dalfino. “La signora si è fatta davvero male. Nella città vecchia – spiega –  ci sono dei veri e propri tragitti di guerra. In particolare in via Boemondo, piazza Federico II di Svevia, piazza Odegitria e piazza Chiurlia. Una situazione che comincia ad essere insostenibile”.

L’appello è ad una pronta messa in sicurezza delle strade. “Senza dimenticare – prosegue Fanelli – la situazione igienico sanitaria molto precaria: avevamo chiesto una sanificazione dell’intera città vecchia, con derattizzazione e disinfestazione degli scoli di fogna con messa in opera di calce bianca. Ma nulla è stato fatto”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui