Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

È stato individuato dalla polizia di Gallipoli e denunciato per molestie a seguito della querela sporta da una delle sue giovani vittime. Si tratta di un 31enne napoletano che era solito molestare telefonicamente le donne, con versi e l’invio di immagini pornografiche via Whatsapp.

È stata una delle ragazze coinvolte, dopo aver attivato il blocco delle chiamate, a rivolgersi agli agenti del Commissariato di Gallipoli che hanno individuato l’autore del numero di telefono utilizzato. Quest’ultimo, in circa 10 anni, ha collezionato oltre 60 denunce per il medesimo reato di molestie telefoniche a sfondo sessuale, perseguitando anche due minorenni.

La Polizia sta indagando ora sulle modalità con cui il 31enne sia riuscito ad entrare in possesso dei numeri di telefono delle ragazze, a volte collegate tra loro da rapporti di amicizia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui