Cabtutela.it
acipocket.it

“Non possiamo permetterci di chiedere il rispetto di norme rigide quando poi abbandoniamo gli studenti, parte fondamentale della nostra comunità, ad un destino di rischio”. A parlare è Domenico Vitto, sindaco di Polignano a Mare e presidente dell’Anci Puglia, che ha annunciato di aver chiesto un vertice con il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e il presidente della Città Metropolitana di Bari, Antonio Decaro, sul tema del trasporto pubblico locale e degli assembramenti nei bus negli orari di ingresso e di uscita dalle scuole, per “fare il punto sulla questione e mettere sul tavolo proposte concrete per porre rimedio a questa situazione”.

Vitto ha precisato che “le norme di sicurezza contenute nel nuovo Dpcm sono sacrosante e forse imprescindibili per provare ad evitare una nuova chiusura che avrebbe effetti pesanti sul piano economico, sociale e psicologico. Ma – ha proseguito il presidente dell’Anci – quando vado a controllare la situazione sui bus di linea, quando sento i racconti raccapriccianti dei miei figli, quando vedo i video di ragazze e ragazzi stipati come polli di allevamento, gettati in pasto al rischio contagio, provo rabbia e frustrazione”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui