Cabtutela.it
acipocket.it

Per l’accertata positività di una cancelliera del Tribunale di Bari, tre piani del palazzo di via Dioguardi saranno sanificati. Si tratta del primo caso di contagio da Covid-19 negli uffici penali baresi dall’inizio della pandemia.

La cancelliera, che sarebbe stata contagiata in ambito familiare, è andata in ufficio l’ultima volta venerdì scorso. È in servizio in una cancelleria del terzo piano, dove hanno sede gli uffici giudiziaria del dibattimento penale. Questa mattina è stata comunicata la sua positività al Covid dopo il tampone effettuato ieri. Il collega che lavora nella sua stessa cancelleria è in auto-isolamento. L’ufficio ha proceduto al tracciamento interno dei possibili contatti della lavoratrice comunicandolo al Dipartimento di prevenzione della Asl. In attesa di eventuali provvedimenti di isolamento fiduciario per altri lavoratori, al momento non è prevista alcuna sospensione delle attività di udienza o di cancelleria per i prossimi giorni. La sanificazione dei piani secondo, terzo e quarto del Palagiustizia sarà eseguita questo pomeriggio e domani, salvo disposizioni che dovessero arrivare dalla Asl nelle prossime ore, sarà tutto aperto e operativo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui