Cabtutela.it
acipocket.it

SSC Bari comunica che la gara Bari-Catania, in programma domani sera, lunedì 26 ottobre, alle ore 21:00 sul terreno del San Nicola, si svolgerà senza la presenza di pubblico preso atto del nuovo DPCM pubblicato in data odierna, che all’art.1 comma 9 lettera e) recita: “sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive degli sport individuali e di squadra, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato; restano consentiti soltanto gli eventi e le competizioni sportive, riconosciuti di interesse nazionale, nei settori professionistici e dilettantistici, dal CONI, dal CIP e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva, ovvero organizzati da organismi sportivi internazionali, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni nazionali, discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva”.

Per chi avesse già provveduto ad acquistare un tagliando di accesso, si informa che le procedure di rimborso avverranno a cura di TicketOne in maniera automatica (senza necessità di alcuna richiesta), a partire dai prossimi giorni, con accredito sulla medesima carta utilizzata per l’acquisto.

“In merito alla possibilità, per gli abbonati della scorsa stagione, di poter richiedere il rimborso relativo alla quota delle gare casalinghe non disputate, noi non ci avvarremo della possibilità di richiedere il voucher, tantomeno di quella relativa alla rinuncia in cambio di una gift box con prodotti SSC Bari”. E’ il messaggio dei gruppi organizzati della curva Nord dello stadio San Nicola, che come segno di vicinanza al presidente Luigi De Laurentiis durante la lunga emergenza Covid e le relative difficoltà per sostenere il progetto calcistico.

“Ad ogni modo, lasceremo le somme a noi spettanti all’interno delle casse societarie, con l’auspicio che le stesse – pur in piccola parte – possano contribuire al raggiungimento degli obbiettivi fissati tre anni fa e apertamente dichiarati dalla dirigenza: ritorno in serie B entro il 2021”. Intanto lunedì riapre lo stadio San Nicola per la prima volta in stagione di Serie C: potranno accedere solo mille tifosi in tribuna Ovest.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui