aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Al via anche a Bari il progetto di solidarietà “Scatole di Natale”. Nato con l’obiettivo di dare gioia e calore ai più bisognosi nel periodo natalizio, il progetto, al quale ha aderito anche la parrocchia San Sabino, è aperto alla partecipazione di tutti.

Per partecipare all’iniziativa basterà prendere una scatola di scarpe e riempirla con una cosa calda, una cosa golosa, un passatempo (libro, rivista, sudoku), un prodotto di bellezza o per la cura del proprio corpo e un biglietto gentile “perché le parole valgono anche più degli oggetti”- specificano nel post i volontari della Parrocchia San Sabino. Le scatole vanno incartate e decorate. Inoltre, in un angolo, va specificato a chi è indirizzato il dono.

In particolare, le scatole potranno essere per uomo, per donna e per bambino. L’importante, specificano dalla parrocchia, è che le cose calde o il passatempo siano, anche  se usati, in buono stato. Il cibo inoltre, non dovrà essere deperibile, ma nuovo. Stessi parametri valgono per i prodotti di bellezza. Per quanto riguarda le scatole per bambino sarà necessario, inoltre, indicare sulla stessa età, oltre che sesso. Per quanto riguarda il biglietto gentile, dalla parrocchia consigliano, in particolare per le scatole dedicate ai bambini, un disegno fatto a mano dai propri figli.

Non c’è un limite di scatole minimo o massimo, ognuno può partecipare realizzando quante scatole ritiene opportuno. Una volta terminate, queste ultime dovranno essere consegnate ai diversi punti di raccolta organizzati per l’occasione, toccherà poi ai volontari donare le scatole ai più bisognosi.

Per il momento è possibile consegnare le scatole preparate sia in Parrocchia San Sabino, tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.30 escluso il venerdì mattina, sia in altre sedi che hanno aderito all’iniziativa.

Qui di seguito la lista degli altri punti di raccolta:

  • Sede Associazione InConTra, via Barisano da Trani 15, dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 18, il venerdì dalle 9 alle 12.
  • Piazza Balenzano, il giovedì dalle 18 alle 20.
  • Con il camper di InConTra il mercoledì, giovedì e domenica nelle piazze di Bari che verranno in seguito indicate e dalle 21 in poi in stazione centrale.
  • Al Negozio Segreto di Primavera, via Monfalcone 8, orario 9-13 , 16.30-20
  • Bioprofumeria Kosmetika Point, via Devitofrancesco 6, orario 9.30-13.30 , 16.30-20 dal lunedì al venerdì; sabato mattina apertura alle ore 10
  • Ristorante From, viale Einaudi 57, tutti i giorni dalle 12 alle 14
  • Burger Pork, via Quintino Sella 128, dalle 19 alle 22

Chiunque può farsi promotore dell’iniziativa proponendosi come ambasciatore di punto raccolta.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui