Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Potenziare il servizio di trasporto pubblico locale in rapporto al flusso di studenti che dovrebbero ritornare in aula dopo le festività natalizie e valutare la possibilità di scaglionare gli orari di ingresso e uscita dalle scuole superiori, in accordo con le dirigenze scolastiche.

È quanto emerso dal Tavolo di coordinamento in previsione della riapertura delle scuole secondarie di secondo grado a decorrere dal prossimo 7 gennaio, che si è riunito ieri in Prefettura a Bari e al quale hanno partecipato Regione Puglia, Comune e Città Metropolitana di Bari, Ufficio Scolastico Provinciale. Oggetto dell’incontro, il secondo in pochi giorni, era la definizione del raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano. È emersa preliminarmente la necessità di acquisire quanti più dati possibili per la precisa quantificazione della domanda di servizi di trasporto necessari sul territorio metropolitano. Quindi, sono state sviluppate le prime ipotesi di lavoro funzionali alla definizione di un documento operativo che prevede il potenziamento dei mezzi di trasporto destinati agli studenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui