Cabtutela.it
acipocket.it

Entro domani gli operai della Multiservizi rimuoveranno temporaneamente 245 panchine dal centro al lungomare di Bari. La decisione del sindaco Antonio Decaro rappresenta la prima stretta anti assembramenti, durante la seconda ondata Covid e in vista delle festività di Natale.

Come stabilito in prefettura nel corso del comitato per la pubblica sicurezza, per le giornate di sabato e domenica e delle festività sarà interdetto l’accesso a tutti i giardini pubblici sul lungomare nel quartiere Umbertino – nota come zona della movida. E la rimozione di tutte le panchine presenti su corso Vittorio Emanuele e sul lungomare di Crollalanza, dove si riscontrano presenze stanziali di persone adulte nelle ore mattutine e di ragazzi nelle ore serali.

Da questa mattina è iniziato lo smontaggio delle sedute da parte della Multiservizi, sono state rimosse 121 panchine anche in corso Vittorio Emanuele (foto anteprima), domani l’intervento sarà ultimato togliendone altre 124. In azione 16 dipendenti, un camion e 5 furgoni tipo caddy. Le panchine saranno depositate allo stadio della Vittoria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui