Cabtutela.it
acipocket.it

“Contiamo sul fatto che i pugliesi che rientrano dal Nord verso la Puglia sanno quello che devono fare”. Lo ha detto il governatore della Puglia Michele Emiliano in diretta televisiva a L’aria che tira, alla vigilia del fine settimana che sarà segnato inevitabilmente dal rientro di chi si è trasferito al Nord e vuole trascorrere in famiglia le festività natalizie.

Sarebbero circa 30mila i pugliesi di rientro nel pieno della seconda ondata Covid, la maggior parte ha scelto il mezzo privato ma si registrano prenotazioni sold out anche per treni, aerei e bus. Con un aumento considerevole anche dei prezzi, in rapporto all’incremento della domanda.

Per Emiliano quindi, “non c’è bisogno di una quarantena come a marzo, quando in questo modo abbiamo evitato ben 200 focolai di infezione”. La prassi per chi torna a casa sarà evitare abbracci e comportamenti a rischio con i familiari, indossando la mascherina e rispettando il distanziamento, ma soprattutto effettuando il tampone Covid 72 ore prima della partenza.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui