Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Un decesso e altri cinque contagi da Covid si sono verificati nella casa di risposo per anziani gestita dalle Suore Gerardine a Ruvo di Puglia (Bari), dove nei giorni scorsi era stato accertato un focolaio con 12 contagi tra ospiti e operatori, attualmente salito a 17 positivi.

«Un dolore che si rinnova per la nostra comunità – scrive su facebook il sindaco Pasquale Chieco – siamo vicini ai familiari e alla comunità delle Gerardine in questo momento particolarmente difficile. La situazione nella struttura è molto seria e la monitoriamo costantemente. Ho chiesto con insistenza alla Asl supporto infermieristico per rispondere al meglio alle necessità di quella comunità». Migliora invece la situazione dei contagi nella Rssa Maria Maddalena Spada, sempre a Ruvo di Puglia, dove è stato accertato nei giorni scorsi un focolaio con 26 positivi, 5 operatori e 21 anziani uno dei quali deceduto. Gli attualmente positivi sono 18, 16 anziani e 2 operatori. «Dopo i tamponi di verifica a cui sono stati sottoposti tutti gli ospiti – fa sapere il sindaco – , in tre sono risultati negativi. Per loro è stata allestita un’area riservata separata dal resto dell’istituto e servita da personale dedicato. Gli altri ospiti sono in ogni caso in buone condizioni, seguiti ognuno dal proprio medico curante e, all’occorrenza, dall’equipe dell’Usca. Tampone negativo anche per l’ex ospite della casa di riposo ricoverato in ospedale. Negativi anche tre dei cinque dipendenti contagiati che infatti sono tornati in servizio»


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui