Cabtutela.it
acipocket.it

Una voragine enorme che si apre, all’improvviso, sull’asfalto. È accaduto all’interno del parcheggio dell’Ospedale del Mare di Ponticelli, in provincia di Napoli, un presidio della locale Asl dove, durante la prima ondata della pandemia da Coronavirus, era stato allestito anche un Covid center che ora è stato evacuato. 

Il crollo dell’asfalto, che ha creato un buco di 50 metri per 50 metri circa e profondo circa 15 metri, è avvenuto all’interno di un’area esterna della struttura ospedaliera dedicata al parcheggio delle auto del personale e sarebbero almeno 3 le vetture inghiottite dalla voragine, secondo quanto testimoniato dal video postato su Facebook da Mario Calabrese. 

Non ci sarebbero vittime o feriti, ma sul posto sono attive le squadre dei vigili del fuoco. La struttura sanitaria si trova ora in stato di emergenza e senza acqua. Sono stati attivati i gruppi elettrogeni per la fornitura di corrente elettrica. 

Qui il video del crollo.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui