Cabtutela.it
acipocket.it

Mettere a disposizione il grande auditorium della scuola “Duse” per gli studenti del quinto anno delle superiori della città che, a giugno, dovranno sostenere l’esame di maturità. L’idea è stata diffusa tramite Facebook da Gerardo Marchitelli, preside dello stesso istituto comprensivo di Bari. Si tratta dello stesso dirigente che, negli scorsi giorni, era balzato agli onori della cronaca cittadina per aver proposto di organizzare le lezioni all’interno dei centri commerciali. 

Oggi, il dirigente scolastico annuncia di voler mettere a disposizione degli studenti della scuola secondaria il grande salone del suo istituto comprensivo, dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 18. Lo spazio, di circa 400 metri quadrati, sarebbe attrezzato come una grande aula, con 25 banchi distanziati di 3 metri ciascuno. 

“Giornalmente la sanificazione del locale, dei bagni, la dotazione di mascherine e la sorveglianza degli alunni sarà curato dal personale scolastico interno – assicura il preside, che prosegue – Nella scuola di 6mila metri quadri, di pomeriggio, sarebbero i soli presenti. La scuola una e insieme”, conclude Marchitelli. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui