Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Non possiamo programmare da oggi a fine anno scolastico, perché è uno stop and go continuo. Noi ci dobbiamo rifare continuamente ai dati epidemiologici. È il diritto alla salute che in questo momento prevale”.

Lo ha detto l’assessore regionale all’Istruzione, Sebastiano Leo, rispondendo ad una mozione presentata dal gruppo di Fratelli d’Italia sul “Piano per riportare in sicurezza gli studenti alla didattica in presenza” in Puglia. “Chiaramente, in linea teorica condivido la mozione, nel senso che anche noi siamo assolutamente favorevoli alla didattica in presenza. Su questo non ci sono assolutamente dubbi. Noi sappiamo bene che la didattica in presenza è la scuola, è la vita. I ragazzi preferiscono stare in presenza. Su questo non ci sono dubbi”, ha detto Leo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui