lapugliativaccina.regione.puglia.it

Istituire una cabina di regia in accordo con la Asl per pianificare una strategia comune nel tentativo di combattere il Covid e le sue varianti. E’ la proposta portata avanti da Fabrizio Baldassarre, sindaco di Santeramo in Colle, fortemente preoccupato per l’attuale situazione pandemica.

Un grido di allarme che arriva proprio in seguito alla notizia che vede la città fortemente coinvolta dalla problematica Covid, con 5 positivi affetti da variante inglese.  Santeramo, va specificato, negli scorsi giorni ha visto un aumento esponenziale del numero dei casi Covid. Ragion per cui per il sindaco si è reso necessario disporre la sospensione della didattica in presenza in tutte le scuole. L’aumento dei casi, infatti, è stato maggiormente registrato tra i bambini.  Il problema però, ha precisato Baldassarre subito dopo ave firmato l’ordinanza con ulteriori restrizioni, non riguarderebbe solo la città “Ma tutto il paese”. In Puglia la variante inglese è stata accertata in 18 Comuni.

Fino al 21 febbraio è stato ripristinato, come nei mesi scorsi, il divieto di stazionamento in parchi, giardini, piazze, pinete e qualsiasi altro luogo di aggregazione. Dalle 18 alle 6 resteranno chiusi tutti i distributori automatici di alimenti e bevande h24 che, quando aperti, dovranno garantire la presenza di un addetto che controlli il rispetto delle norme in materia di contenimento del contagio e che gli ingressi avvengano in maniera contingentata.

Foto Facebook Baldassarre


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui