Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

“Ii furbetti che si sono fatti vaccinare abusivamente li prenderemo e gliela faremo pagare. Si tratta di un reato grave. Le Asl e il Nucleo Ispettivo Regionale stanno collaborando con i Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Magistratura di tutta la Puglia per individuare i colpevoli. Anche se fossero pochi casi, li puniremo severamente”. Lo ha scritto il governatore della Puglia Michele Emiliano, in risposta alle polemiche scaturite in seguito alla segnalazione del segretario del Pd Puglia, onorevole Marco Lacarra.

Secondo la segnalazione di Lacarra, le persone che non hanno alcun titolo per accedere ai vaccini anti Covid avrebbero ricevuto  la somministrazione sfruttando conoscenze e favori.  Intanto, stanno verificando un migliaio di nomi i carabinieri del Nas di Bari che, su delega della Procura, hanno acquisito gli elenchi dei cittadini vaccinati. Dei circa 30 mila nomi contenuti nelle liste relative alle vaccinazioni di gennaio e acquisite in tutte le strutture sanitarie dove nel primo mese di campagna vaccinale anti-Covid sono state effettuate le somministrazioni, sono un migliaio – si apprende da fonti investigative – quelli che risultano “fuori elenco”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui