Cabtutela.it
acipocket.it

Il Comune di Bari, ripartizione tutela ambiente ha avviato un bando finalizzato allo svolgimento delle attività di presidio continuativo del territorio, per la lotta contro gli incendi e la segnalazione delle inottemperanze e delle situazioni di potenziale rischio incendio a Carbonara, Ceglie, Loseto (IV Municipio) e nell’attiguo territorio di Japigia.

“Abbiamo pubblicato un bando – spiega l’assessore Pietro Petruzzelli – per coinvolgere le associazioni di volontariato ambientale nella lotta ai roghi illegali nelle nostre campagne, collaborando con le forze dell’ordine. Continuano, infatti, le segnalazioni di incendi e roghi nelle zone di Carbonara, Ceglie, Loseto ma anche nei quartieri Japigia e Sant’Anna”.

“Si tratta, come sappiamo, di roghi illegali di rifiuti che invece di essere smaltiti correttamente vengono gettati nelle campagne e bruciati. Con il rischio di creare danno all’ambiente. Il bando scade il 6 aprile, e permetterà a queste associazioni di proporsi e quindi collaborare con le forze dell’ordine, attraverso il loro personale specializzato, alle azioni di controllo del territorio e di monitoraggio del fenomeno riuscendo così a determinare un intervento più tempestivo dei Vigili del fuoco”.
“In questa maniera non solo assicuriamo un contrasto più immediato al fenomeno dei roghi ma lavoriamo anche sulla prevenzione poiché il controllo più capillare del territorio può fungere anche da deterrente per l’abbandono stesso dei rifiuti. Lo sapete, noi crediamo fortemente che la collaborazione tra istituzioni e cittadini sia importante, sempre. Ma per situazioni come queste è fondamentale. Aiutatemi a spargere la voce”, conclude l’assessore Pietro Petruzzelli.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui