Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Era sottoposto alla misura della libertà vigilata ma, durante un controllo dei carabinieri, a cui è seguita una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di due pistole calibro 9, illegalmente detenute, entrambe munite di caricatori completi di cartucce.

È accaduto a Bari, nella zona del Murattiano: per l’uomo, Antonio Romito, classe 77, sono scattate le manette e il trasferimento presso il carcere del capoluogo pugliese, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Romito è noto nell’ambiente criminale barese con il soprannome di “Maradona” ed è considerato appartenente all’articolazione del clan Strisciuglio, operante nel borgo antico di Bari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui