Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Accertamenti in corso su alcuni casi di sospetta variante indiana del Covid19. Si tratterebbe in particolare di una donna tornata dall’India nei giorni scorsi a Taurisano, in provincia di Lecce, insieme alla sua famiglia. Martedì dovrebbe arrivare l’esito del sequenziamento genomico. Finora nessuna conferma accertata di positività per variante indiana.

«Non dobbiamo essere spaventati dalle varianti, in Puglia abbiamo già riscontrato casi di variante brasiliana, casi di variante indiana. Per il momento bisogna attendere il sequenziamento per essere più precisi. Esempio c’è stato un gruppo di soggetti che veniva dall’India, sono stati immediatamente bloccati. È stato fatto un primo screening e su 5 persone, tre erano varianti inglesi. Per le atre due bisogna attendere il sequenziamento». Lo ha detto l’assessore regionale alla sanità Pierluigi Lopalco partecipando all’attivazione del grande hub vaccinale allestito presso l’ente Fiera di Foggia. «Mentre la variante inglese – precisa l’assessore – è arrivata in piena ondata pandemica fortunatamente queste nuove varianti, sia la brasiliana che quella indiana in Puglia sono arrivate più tardi. Quindi poiché adesso la circolazione del virus è più lenta siamo abbastanza ottimisti sul fatto che non si propaghi».


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui