Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Un nuovo sbarco di migranti è avvenuto, nella notte, sulle coste pugliesi. Dopo i diversi casi avvenuti, nelle scorse settimane nella zona salentina di Leuca, questa volta lo sbarco è avvenuto nel nord della Regione e, in particolare, nel porto di Vieste.

Sono 35 le persone giunte sulla costa dopo una lunga traversata, intercettate dalla Guardia di Finanza e accolte dal personale della Croce Rossa pugliese con un’operazione iniziata all’1.15 di questa notte. Tra i migranti arrivati nel Foggiano, anche 12 minori e un neonato. Tutte le persone sono state rifocillate e accolte all’interno di una struttura dello stesso porto di Vieste.

Secondo la testimonianza del Comitato pugliese della Croce Rossa, i 35 migranti sbarcati saranno sottoposti a breve ai test per verificare l’eventuale positività al Covid19. Al momento non è ancora nota la loro provenienza.

(Foto: Croce Rossa Italiana comitato regionale Pugliese)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui