lapugliativaccina.regione.puglia.it

Si erano riuniti all’interno di un’abitazione privata dove, in barba a tutte le prescrizioni sanitarie della vigente normativa anti-Covid – e mettendo in pericolo la propria salute e quella di coloro con cui convivono, giocavano a carte e bevevano birra senza indossare le mascherine o rispettare le dovute distanze. È accaduto a Grumo Appula, dove l’iniziativa non è passata inosservata ai carabinieri impegnati in una normale attività di controllo della zona.

Transitando al di sotto dell’abitazione, i militari sono stati allertati dal vociare dei presenti e, sospettando che fosse in corso una festa, hanno approfondito l’accertamento. Una volta entrati nell’abitazione, si sono trovati davanti ben 7 persone intente a giocare e bere. I soggetti dopo essere stati identificati sono stati tutti sanzionati per la violazione delle normative in vigore per limitare il diffondersi della pandemia da Covid-19 e sono stati invitati a fare rientro presso le loro abitazioni.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui