Cabtutela.it
acipocket.it

“Nel quartiere Japigia di Bari, nei pressi di via Caldarola, sta sorgendo il bosco della memoria”. E’ quanto scrive il sindaco Antonio Decaro all’interno di un post Facebook in cui racconta l’installazione di una targa dedicata a una delle prime vittime del Covid19 in città – ex dipendente della Multiservizi di Bari – a cui è stato intitolato il nuovo campo da beach volley inaugurato questa mattina sulla spiaggia cittadina di Torre Quetta.

Nel bosco della memoria “pianteremo tanti alberi quante sono le persone che ci hanno lasciato in questi mesi a causa di questo maledetto virus – spiega il sindaco – In questi giorni si stanno facendo i sopralluoghi per valutare gli spazi e le essenze da piantumare. Perché non possiamo e non vogliamo dimenticare ciò che è stato”, ha concluso Decaro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui