Cabtutela.it
acipocket.it

Arginare il fenomeno del rovistamento dei rifiuti attraverso misure per sensibilizzare l’educazione civica dei cittadini e tenere più pulita la città. E’ la richiesta del consigliere comunale di Bari, Michele Picaro, all’assessore allo sport e all’ambiente del Comune di Bari, Pietro Petruzzelli.  Secondo Picaro, si tratta di un fenomeno ormai diffuso nelle strade della città, cresciuto in seguito alle conseguenze economiche derivate dall’emergenza Covid.

Secondo il consigliere, questo fenomeno contribuisce a rendere più sporche le vie nei quartieri gravando sul lavoro degli operatori ecologici che, scrive sulla nota, “devono impiegare tempo prezioso del loro turno di lavoro per pulire le aree circostanti i cassonetti”. Questa situazione, specifica ancora Picaro “è correlata ad un evidente e voluto conferimento errato visto che spesso dai municipi limitrofi vengono depositati i rifiuti per mancanza del porta a porta”.  Foto repertorio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui