Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

L’ultimo episodio questa mattina quando il titolare del bar Imbriani ha trovato sotto i portici escrementi ed ora si stanno visionando le telecamere di videosorveglianza per individuare i responsabili. Ma non è la prima volta. “Già abbiamo via De Romita trasformata, da tempo, in orinatoio pubblico – denunciano i residenti riuniti nel comitato di salvaguardia Zona Umbertina –  Ora via Imbriani si afferma come nuovo w.c. In breve potremo mutare di nome all’Umbertino in quartiere Vespasiano. Da quartiere della cultura (definito anche miglio dei teatri) a quartiere “cloaca” (caratterizzato da bassi istinti, far west, mala movida, discarica, vespasiano e molto altro ancora). Grazie a chi ha consentito tutto questo. Al peggio non c’è più limite”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui