Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

L’Italia potrebbe uscire dallo stato di emergenza il 31 luglio. E’ quanto ha spiegato nel corso di un’intervista per il Corriere il ministro per gli Affari Regionali, Mariastella Gelmini, rispondendo alla domanda su quando la pandemia sarà veramente superata.

“Credo sia vicino il momento di superare lo stato di emergenza – ha commentato Gelmini – se saremo bravi alla scadenza, che attualmente è prevista il 31 luglio, non ci sarà bisogno di prorogarlo. E sarà un bel segnale di ritorno alla normalità. Solo un mese e mezzo fa, quando grazie a questo governo, abbiamo cominciato a riaprire il Paese, parlando di “rischio calcolato”, qualcuno sosteneva che sbagliavamo. Invece abbiamo fatto bene i calcoli e grazie al generale Figliuolo abbiamo raggiunto 570mila dosi in un giorno” – ha concluso.

Il governo dunque sta lavorando affinché il 31 luglio l’Italia possa lasciarsi alle spalle lo stato d’emergenza, ritrovando la strada verso quella normalità perduta ormai da più di un anno.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui