Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Prosegue la stagione concertistica dal vivo dell’Orchestra sinfonica metropolitana. Domani, venerdì 4 giugno, alle ore 18, nel cortile dell’Istituto salesiano S.S. Redentore a Bari (via Martiri D’Otranto n.65) si terrà un nuovo concerto con l’esibizione dell’Orchestra metropolitana diretta per l’occasione dal maestro Daniele Agiman, tra i direttori d’orchestra italiani più attivi a livello internazionale, ospite regolare delle più prestigiose istituzioni della Corea del Sud e del Giappone in campo operistico.

Agiman, nella sua carriera, ha diretto oltre 90 orchestre in Argentina, Sud Africa, Francia, Germania, Romania, Svizzera, Georgia, Russia; nel dicembre 1992 ha debuttato al Konzerthaus di Vienna e al Brucknerhaus di Linz, su invito della Wiener Kammerorchester.
Dopo la sua affermazione al I Concorso Mario Gusella (primo classificato assoluto, Pescara 1991), è invitato da tutte le più importanti orchestre italiane, nei più prestigiosi teatri e stagioni concertistiche. Dal 1999, dopo aver vinto il Concorso Nazionale del Ministero della Pubblica Istruzione, è titolare della cattedra di Direzione d’Orchestra presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Dal 2005 è direttore artistico e principale dell’Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro. Infine, dal 2007 è anche Professore Onorario di Direzione d’Orchestra presso l’Università Kurashiki Sakuyo in Giappone.

Il programma è interamente dedicato a Robert Schumann con l’esecuzione della Sinfonia n. 2 in do maggiore, op. 61.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti consentiti dalle norme anti-Covid.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui