Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it
Un murale per imparare a sognare, ma non solo, anche per sensibilizzare i bambini, cittadini del futuro, a prendersi cura dei propri spazi educandoli alla bellezza. In occasione della chiusura dell’anno scolastico, questa mattina l’assessore alle Politiche educative e giovanili Paola Romano è intervenuta, accanto alla dirigente Alba Decataldo, all’inaugurazione della grande opera realizzata dall’artista Giuseppe d’Asta con l’aiuto degli alunni della classe IV C della scuola primaria Montello. Il dipinto è stato ideato e completato nell’ambito del progetto di carattere ricreativo e formativo “EduchiAMO alla Bellezza”, finanziato dal Comune di Bari.
“Questo progetto si inserisce in un più ampio percorso sostenuto dal Comune di Bari per far sì che la creatività dei ragazzi, la loro passione, i loro interessi possano esprimersi liberamente a scuola – ha commentato Paola Romano – gli alunni di quarta della scuola Montello, che hanno lavorato a questo intervento sotto la guida di Giuseppe d’Asta, sono riusciti a trasformare un muro bianco in un bellissimo murales in cui una bambina, leggendo, sogna, e i suoi sogni si trasformano in un vestito. Il messaggio che vogliamo inviare ai ragazzi è sicuramente da un lato quello di prendersi cura degli spazi pubblici, che grazie al loro impegno possono diventare spazi di bellezza, dall’altro di lasciarsi catturare dal piacere della lettura, che è capace di aprire mondi sorprendenti per i bambini di tutte le età, dagli 0 ai 100 anni” – ha concluso.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui