Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Una stanza degli abbracci a disposizione delle Rssa locali. E’ il gesto solidale effettuato dall’associazione Vip, Viviamo In Positivo Bari Odv che ha scelto di onorare la memoria di Mauè, nome d’arte di Emanuele Mariano, con una stanza itinerante che si sposterà di volta in volta nei luoghi in cui sarà più necessaria. Domani, alle ore 10.30, la Stanza degli Abbracci sarà consegnata alla Fondazione Villa Giovanni XXIII di Bitonto. La struttura mobile resterà nella Rssa qualche mese, fino a quando qualcun altro non ne farà richiesta.

L’idea è stata ispirata proprio a Mauè (nome d’arte da clown). Era un uomo pieno di vita e sempre sorridente che amava tanto i bambini. I suoi abbracci, scrivono dall’associazione “erano i più larghi e accoglienti del mondo”. Quattro anni fa però, a causa di un tragico incidente chiunque abbia avuto l’opportunità di conoscerlo ha dovuto fare a meno dei suoi abbracci. L’associazione Vip, Viviamo In Positivo Bari Odv ha scelto di onorarlo così, utilizzando i fondi raccolti – in parte grazie alle tante donazioni fatte in suo nome e in parte ricavati da uno spettacolo teatrale portato in scena dall’associazione due anni fa – per l’acquisto della Stanza degli Abbracci da mettere a disposizione delle Rssa locali.

“In un momento come quello che stiamo attraversando – ha dichiarato Rossana Tauro, presidente Vip Bari – in cui l’isolamento ci ha costretti e ci ha abituati a fare meno del contatto umano, consentire agli ospiti di queste strutture di poter riabbracciare i propri cari ci è sembrato il modo più giusto per onorare la figura di Mauè, che proprio nei sorrisi e nel contatto umano aveva trovato la propria dimensione. Dopo tanta attesa il direttivo e l’associazione tutta è entusiasta di annunciare la messa in atto del Progetto Mauè. Sono più di due anni che ci lavoriamo su, perché volevamo dare onore alla memoria di un nostro compagno di avventure, e con questa “stanza degli abbracci” finalmente ci siamo riusciti. Ci auguriamo che questa nostra iniziativa possa portare tanta gioia e sorrisi nelle varie strutture proprio come faceva il nostro amico clown Mauè” – ha concluso.

Vip Bari Odv, va specificato, nasce nel 2005 e fa parte della Federazione Vip Viviamo in Positivo Italia che coordina e collega più di 70 associazioni Vip sparse su tutto il territorio italiano. Ad oggi Vip Bari conta nelle sue file oltre un centinaio di Clown di Corsia: si occupa di promuovere e divulgare valori di gioia, solidarietà e crescita attraverso la “terapia del sorriso”, la clownterapia appunto, riscoprendo il bambino che abita ognuno di noi e imparando a condividere e donare tutto ciò a chi ci circonda.

Foto repertorio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui