Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“A Bari tornano i grandi eventi e finalmente la città riconquista il palcoscenico internazionale”. Esordisce così il sindaco di Bari, Antonio Decaro, in un lungo post pubblicato sulla sua pagina Facebook in cui racconta i programmi e i progetti di una città che si risveglia dopo i suoi mesi più duri legati alla pandemia mondiale e si ritrova al centro della scena internazionale. Il primo cittadino ricorda infatti che il capoluogo pugliese, nei prossimi giorni, ospiterà una serie di eventi nazionali e internazionali: dal Lungomare di libri, alla mostra del grande fotografo McCurry nel Teatro Margherita. E ancora, il Magna Grecia Awards sul sagrato della Basilica di San Nicola e il G20 con oltre 300 delegati provenienti da tutto il mondo che, per tre giorni, saranno accolti nelle città di Bari, Matera e Brindisi.

“Avevamo lottato e lavorato tanto per diventare una città europea che non avesse niente da invidiare alle grandi capitali – scrive il sindaco – Sognavamo finalmente una Bari piena di turisti, sempre aperta e sempre illuminata. Poi la pandemia sembrava averci tolto tutto. Le strade deserte, le attività chiuse, le passeggiate vietate e la paura di vanificare tutti i sacrifici. Ora però è tempo di tornare a riprenderci quello che avevamo – prosegue – E si ricomincia proprio da qui, dai grandi eventi. Da quel lavoro che ci aveva reso grandi. Per questo chiedo a tutti noi di partecipare a questo grande ritorno di Bari”.

Decaro precisa che, per questioni legate alla sicurezza degli eventi in programma, nei prossimi giorni alcune strade della città saranno chiuse, sarà vietata la sosta nelle zone dove alloggeranno le delegazioni e saranno limitati o deviati alcuni spostamenti. “Ma dobbiamo pensare che tutto il mondo in quei giorni parlerà della nostra città e potrà vedere le sue bellezze. E di questo noi dobbiamo essere orgogliosi – precisa il primo cittadino – So che mi fischieranno le orecchie spesso, che qualcuno si arrabbierà e che scapperà qualche bestemmia anche nei confronti del Sindaco ma abbiamo ormai le spalle larghe e siamo capaci, insieme, di superare tutto! Bentornata Bari”, conclude Antonio Decaro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui