Cabtutela.it
acipocket.it

E’ il 23enne di Giarre (CT) Michele Puglisi il nuovo “re” dello Slalom dei Trulli. Il giovane siciliano della scuderia TM Racing su Radical SR4 ha vinto questo pomeriggio la 4a prova del Campionato Italiano Slalom ACI Sport con una terza manche da capogiro, 145,61 secondi il tempo realizzato – che costituisce il record assoluto del tracciato- per percorrere i 3,5 km della “panoramica” che da Monopoli conduce ad Alberobello, rallentati da 16 barriere ad ostacoli. Piazza d’onore, su vettura gemella, per il messinese Emanuele Schillace, distaccato di 1,20″. Grazie a questo risultato, il compagno di squadra siciliano conserva la leadership della classifica tricolore. Sul terzo gradino del podio, al volante della sua Osella PA9 motorizzata Honda, è salito il plurititolato campione di Sorrento, Luigi Vinaccia.

Nulla da fare invece per il campione italiano in carica Salvatore Venanzio, quarto su Radical SR4, e il molisano Fabio Emanuele, dominatore delle due ultime edizioni, che ha concluso al quinto posto su Osella PA9 Alfa Romeo. Al decimo posto il migliore dei pugliesi, il lucerino Domenico Palumbo, su Radical SR4.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui