Cabtutela.it
acipocket.it

Dall’Agenzia italiana del farmaco arriva il via libera alla terza dose del vaccino contro il Covid19. Secondo le fonti, infatti, sarebbe pronto il parere della Commissione tecnico scientifica (Cts)  dell’Aifa che darà priorità, in una prima fase, ai soggetti più a rischio.

Tra questi ultimi, i pazienti immunodepressi, trapiantati, i grandi anziani, ospiti delle Rsa e gli operatori sanitari a maggiore rischio. Dallo stesso parere della commissione tecnico scientifica dell’Aifa giunge notizia che per i richiami verranno utilizzati i vaccini a mRna cioè Pfizer e Moderna.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui