Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

La fotografia, scattata dal balcone di uno dei palazzi che affaccia su via Hahnemann, nel quartiere Mungivacca di Bari, è eloquente: una coda di automobili bloccate lungo tutta la strada, nell’orario di uscita da scuola nel primo giorno della ripresa. In effetti, alle spalle della via, si trovano gli ingressi del liceo scientifico Fermi e dell’istituto superiore Gorjux, dove da oggi sono riprese le lezioni in aula.

“Primo giorno di scuola per i licei presenti nel nostro quartiere e questo è ciò che si presentava ora alle 13 – scrive su Facebook l’autore dello scatto – per percorrere giusto un tratto di strada alcuni professori e impiegati hanno impiegato 35 minuti dalla scuola per arrivare su via Amendola. E – aggiunge – non abbiamo ancora analizzato la “superstrada” via Amendola”.

Il riferimento, ironico, è al recente restyling di via Amendola, situata a pochi isolati da dove è stato realizzato lo scatto. Osservazione a cui si aggiunge quella relativa ai rischi legati al congestionamento delle vie limitrofe alle due scuole, in virtù della presenza in via Hahnemann dell’ingresso del pronto soccorso dell’ospedale Mater Dei: “Se fosse passata un’autoambulanza in codice rosso? Poveri noi”, conclude il residente.

(Foto: Facebook Naz Chimienti)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui