lapugliativaccina.regione.puglia.it

Circa quaranta manifestanti hanno preso parte nel tardo pomeriggio al sit in di protesta all’esterno del porto di Bari per ribadire il no al green pass. Ma anche per rivendicare alcune questioni riguardanti le scelte del governo Draghi. (video in basso)

In particolare i cittadini richiedono il ritiro del costo energetico sulle bollette e costo del gasolio, la riduzione del carico fiscale per tutte le partite Iva, il rispetto delle normative europee in termini di lavoro e l’attuazione di misure efficaci contro il lavoro nero e il contrasto all’illegalità.

Infine, richiedono anche la fine dello stato di emergenza, sottolineando che con le sue continue deroghe all’ordine costituzionale e ai diritti e libertà “sta minacciando la vita della nazione”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui