aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Rissa durante il matrimonio a Specchia, in provincia di Lecce: il testimone avrebbe molestato la sposa. Lo scorso maggio il video della rissa aveva fatto il giro del web. Oggi, dopo circa cinque mesi dall’accaduto ci sono importanti aggiornamenti in merito al matrimonio “da incubo”.

Il testimone dello sposo, 26enne e protagonista di quanto accaduto è ora accusato di aver molestato la sposa. Il pubblico ministero, Luigi Mastroianni, ha infatti chiesto per lui il rinvio a giudizio. L’accusa è quella di violenza sessuale. Secondo quanto riportato dal Quotidiano di Puglia i presunti abusi sarebbero avvenuti proprio durante il pranzo, a margine della cerimonia.

Tutto era iniziato all’interno del ristorante, dove si era accesa la disputa che vedeva coinvolti almeno una decina di invitati. Le accuse erano, tra le altre, anche quelle di tradimento. Il tutto si era poi spostato in strada, dove tra calci, urla e pugni, il fatto non era passato inosservato ai passanti che avevano subito effettuato delle riprese postandole sui social. Il video, poi diventato virale, ha raccontato solo una parte della vicenda, finita con un viaggio in pronto soccorso per il neo sposo e il testimone, sul quale adesso pende l’accusa.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui