Cabtutela.it
acipocket.it

A conclusione di complesse indagini coordinate dalla Procura di Foggia, svolte dal Nucleo speciale d’intervento del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera nell’ambito dell’operazione denominata “Gargano Nostrum”, il gip del Tribunale dauno ha emanato un’ordinanza con la quale applica le misure cautelari nei confronti di numerosi indagati per i reati di “disastro ambientale” e di “combustione illecita di rifiuti”.

L’ operazione di polizia giudiziaria, finalizzata all’esecuzione delle misure cautelari disposte è in corso e viene svolta con personale militare e mezzi della Guardia Costiera provenienti da tutta Italia. I dettagli nelle prossime ore.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui