lapugliativaccina.regione.puglia.it

Il pane scaduto servito alla mensa di una scuola elementare di Japigia e la foto scattata dalla mamma e postata su Facebook, ha sollevato un polverone. Immediata la risposta dell’assessore alle politiche giovanili e alla pubblica istruzione del Comune di Bari, Paola Romano.

“In questi casi, proprio per la delicatezza della questione, abbiamo un procedimento standard da seguire – spiega -. Nelle classi, per le segnalazioni, c’è un modulo da compilare. Va fatto tutto in tempo reale, in quel preciso momento, perché una volta che il prodotto esce dall’istituto diventa difficile poter contestare qualcosa alla ditta. La mamma, nello specifico, ha inviato una pec all’assessorato questa mattina alle 13. Parecchie ore dopo dalla denuncia partita sui social. Abbiamo comunque provveduto a segnalare l’accaduto all’azienda che si occupa della distribuzione della mensa. Sarà nostra premura – conclude la Romano – accertare quanto accaduto e correre ai ripari”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui