lapugliativaccina.regione.puglia.it

Alla vigilia di Juve Stabia – Bari, valevole per il tredicesimo turno del girone C di Serie C, mister Mignani carica i suoi dopo la brillante vittoria della settimana scorsa contro il Catanzaro. L’allenatore dei biancorossi non vuole distrazioni: “ogni partita è una storia a sé, si riparte e si azzera tutto”.

“Noi dobbiamo essere più forti di tutto, non possiamo decidere in che campo giocare” sottolinea il mister. Il Bari torna in trasferta dopo la sconfitta di Francavilla, nuovamente in un campo sintetico ma Mignani non vuole sentire giustificazioni. “Non c’è una squadra titolare nel Bari, perché il livello è molto simile e sono tutti ragazzi affidabili – chiarisce il tecnico riguardo gli undici che scenderanno in campo – Maita non credo che verrà con noi, non ha nulla di particolarmente grave ma meglio non prendere rischi” – conclude con una nota sul centrocampista infortunato.

Il calcio d’inizio è previsto per sabato 6 novembre alle ore 14:30, nei 23 convocati per la partita contro i campani, il Bari perde anche Lollo colpito da un attacco influenzale, ma ritrova Marras e De Risio: Portieri: 1.Frattali, 13.Polverino, 22.Plitko Difensori: 3.Gigliotti, 5.Celiento, 23.Mazzotta, 24.Belli, 25.Pucino, 26.Terranova, 31.Ricci Centrocampisti: 8.Bianco, 14.D’Errico, 19.De Risio, 21.Di Gennaro, 29.Scavone, 99.Mallamo Attaccanti: 7.Antenucci, 9.Simeri, 10.Botta, 11.Cheddira, 18.Citro, 30.Marras, 88.Paponi


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui