lapugliativaccina.regione.puglia.it

Traffico in tilt e tanta gente tra le bancarelle della festa del cioccolato in centro a Bari. Molti senza mascherina nonostante gli assembramenti. Diverse le polemiche e gli appelli a maggiori controlli al sindaco Antonio Decaro.

“Oggi penultima domenica di novembre, così come la precedente, ho visto il Park & Ride vuoto e il centro murattiano intasato di automobili incolonnate che si muovevano a passo d’uomo – scrive un cittadino –  Già a novembre infatti i baresi di domenica si concentrano in centro per sfruttare le aperture domenicali straordinarie in vista del Natale. Ricordando che traffico vuol dire inquinamento dell’aria, inquinamento acustico, stress, disagi, perdite di tempo e maggiori pericoli per i fruitori del quartiere commerciale, le vorrei chiedere come mai in prossimità del Natale non attiva il servizio delle navette Park & Ride anche di domenica”.

Ed ancora proteste per il posizionamento delle bancarelle della festa del cioccolato.

“Forse  è sfuggito al Comune – scrive un altro cittadino – che ci sta una pandemia, forse non si sa che è necessario il distanziamento, forse non si è reso conto che si è creato un imbuto dove la gente si ammassa”. (Foto facebook)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui