aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Il gruppo di appassionati di kite surf e sup che si incontra sulla spiaggia di Pane e pomodoro, a Bari, ha deciso di pubblicare sui social un reder speciale: l’idea è di proporre al Comune la creazione di una piattaforma galleggiante antistante alla costa dedicata all’apertura e al lancio degli “aquiloni”.

“Così in estate – ci racconta Davide, portavoce del gruppo – anche quando la spiaggia pubblica va in sold out di bagnanti, gli sportivi acquatici posso ugualmente divertirsi e praticare attività. Finora da giugno in poi è praticamente impossibile fare surf, Pane e pomodoro purtroppo è in abbandono tra furti agli stranieri e l’assenza di vigilanza”.

Con la piattaforma di lancio, per un periodo limitato, si permetterebbe di estendere la spazio a disposizione dei kiters. Necessario soprattutto per allestire e alzare in cielo l’attrezzatura di grandi dimensioni che serve ad intercettare le folate di vento.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui