aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it
Scappa dal circo e se ne va a spasso per la città. E’ accaduto a Foggia, protagonista di questa fuga un elefante. Immediata la reazione dell’Enpa (Ente Nazionale per la Protezione degli Animali) che ha chiesto lo stop alle esibizioni degli animali dei circhi sottolineando che “domare la fauna selvatica è un ossimoro”.
L’animale, che è scappato distruggendo il recinto in cui era stato messo, dopo aver girato per la città e aver mangiato dell’erba in un giardinetto situato tra i palazzi della periferia e la Città del Cinema, è stato riportato al circo.  “E’ l’occasione – ha affermato Carla Rocchi, Presidente Enpa nazionale – per ricordare quanto sia fuori luogo la presenza degli animali selvatici nei circhi. E’ giunto il momento per il nostro Paese di voltare pagina e porre fine a questa forma di sfruttamento che troppo spesso rappresenta un pericolo per la sicurezza degli animali e delle persone. Il numero dei Paesi che già hanno detto no al circo cresce di giorno in giorno, il nostro segua l’esempio di quelli più virtuosi” – ha sottolineato rivolgendosi infine al Governo affinché “si accelerino i tempi sulla legge, attesa da troppi anni, per il circo senza animali”.
Foto Facebook

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui