lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

Vertice oggi a Roma con il premier Mario Draghi per discutere del progetto  dell’Hydrogen Valley che consentirà la decarbonizzazione di Taranto. “La notizia – spiega il presidente della Regione, Michele Emiliano –  è che il Governo ha dato la disponibilità a cinque Regioni di costruire la politica nazionale dell’idrogeno. La Puglia ha una forte opportunità che deriva dall’essere la prima produttrice italiana e tra le prime in Europa di energie da fonti alternative e questo ci consente di produrre l’idrogeno verde, che in Puglia significa anche localizzare a Taranto il Centro di Studi e di Applicazioni Industriali che consentirà la decarbonizzazione dell’impianto siderurgico ex Ilva”.

“Il presidente del Consiglio Draghi ha preso un impegno sulla decarbonizzazione dell’ex Ilva attraverso l’individuazione del polo tecnologico dell’idrogeno a Taranto e questo per la Puglia è motivo di grande conforto – ha continuato Emiliano –  Le somme necessarie a realizzare questo obiettivo non sono ancora state messe a disposizione ma l’impegno politico del Presidente Draghi è stato netto e siamo molto soddisfatti per questo. Il PNRR ha dentro di sé il quantitativo di denaro sufficiente ad avviare e completare la decarbonizzazione, almeno delle principali fonti emissive di CO2 e anche di sostanze inquinanti”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui