lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp
Mancano alcune giostre per bambini nel parco Due Giugno di Bari. Sono passati molti mesi dall’ultima incursione dei vandali, che hanno danneggiato gravemente gli scivoli e le altre strutture di gioco. Ma poco è stato fatto, al momento, per rimetterle a disposizione delle famiglie.
Una bambina di soli sei anni si rivolge quindi al sindaco Antonio Decaro per chiedere il suo intervento: “Caro sindaco, stamattina avrei voluto giocare sulle giostrine di parco Due Giugno. Perché le avete tolte e non le avete sostituite? Grazie e aspetto tue notizie, a prestissimo!”.
“L’area giochi danneggiata – precisa l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso – è quella in prossimità del laghetto. Stiamo provvedendo ad una riqualificazione completa della zona, con nuova pavimentazione e nuovi giochi. Le giostre vecchie erano state danneggiate irrimediabilmente, quindi non sono più riparabili. Abbiamo chiesto ai nostri tecnici di realizzare una importante area giochi, anche estendendola e senza toccare le alberature esistenti. Appena abbiamo una soluzione progettuale pronta, ne daremo notizia. I tempi tecnici per la fornitura dei giochi sono in media di 60 giorni, quindi la vedo difficile conseguire l’obiettivo di una area giochi nuova nel corso di questa estate”.
(foto Facebook)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui