lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

La giunta comunale ha approvato oggi, su proposta dell’assessore alla Toponomastica Eugenio Di Sciascio, la delibera di intitolazione al medico chirurgo-fondatore di Emergency Gino Strada, personalità di rilevanza internazionale, dell’area di circolazione provvisoriamente individuata come “Traversa al n. 184 di via Giovanni Amendola”, nel territorio del Municipio II. Si tratta di una richiesta pervenuta e supportata dal Consiglio comunale.

Nei prossimi giorni, nel rispetto della normativa di legge e del regolamento comunale vigente sulla Toponomastica, sarà richiesta alla Prefettura la deroga rispetto al requisito del compimento del decennio dalla data della morte dell’intestatario.

“Alla luce dello stretto rapporto esistente fra la città, con i suoi luoghi, strade e piazze, e la storia (remota, recente e contemporanea), e quindi la sua “memoria collettiva”, fatta di persone, avvenimenti, episodi ed emozioni – spiega Eugenio Di Sciascio – abbiamo accolto con convinzione la proposta dei consiglieri comunali di avviare le procedure per associare, alla figura di Gino Strada, un pezzo della nostra città. Crediamo che i luoghi possano essere simboli importanti nella costruzione della memoria e nella condivisione di alti valori in cui riconoscersi, quali sono quelli incarnati dalla figura del medico fondatore di Emergency, che ha trascorso tutta la vita al fianco degli ultimi della Terra”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui