lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

In tempi di crisi la gente dona agli estranei al posto di buttare via. A prova di ciò il gesto di una famiglia residente nel Municipio V, che ha esposto fuori dalla propria casa un oggetto, in particolare un lettore dvd, cd ed mp3, con un cartello su cui c’era scritto “Gratis”.

Siamo in particolare a Palese, in una traversa nei pressi di via Gino Priolo. La scena non è passata inosservata ad alcuni residenti, ma anche turisti, che hanno accolto con un sorriso il gesto altruista nei confronti di ignoti. Si tratta di un’usanza tipica di alcune zone del mondo, tra cui l’Inghilterra, ma anche l’America. Non è insolito infatti, percorrendo le strade e vicoli, notare, all’esterno delle case, bustoni pieni di vestiti, cartoni pieni di piatti, padelle e ancora, divani o addirittura elettrodomestici. Questi ultimi, usati, ma ancora in buone condizioni, al posto di essere buttati via, vengono lasciati in strada per essere donati ai passanti. Un gesto altruista che, in un momento drammatico come quello che sta vivendo l’Italia, si sta diffondendo pian piano anche nello stivale d’Europa.

“È stato molto bello – ha raccontato un residente della zona, piacevolmente sorpreso di aver trovato l’oggetto esposto – è un oggetto piccolo, magari non è come donare cibo o vestiti, ma potrebbe finire nelle mani di una famiglia che non ha un computer per far vedere cartoni animati ai piccoli o non può ascoltare musica. Un piccolo gesto che  potrebbe cambiare in meglio la giornata o la vita a qualcuno. Prima di gettare via le cose, dovremmo provare ad esporle fuori dalle nostre case, chissà, magari qualcuno che non l’avrebbe mai chiesto per timore o vergogna, passando, risolve un problema” – ha concluso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui