lapugliativaccina.regione.puglia.it
aqp-sa-di-futuro

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecce hanno condotto, in tutto il territorio salentino, una campagna di sensibilizzazione volta alla prevenzione e alla repressione del fenomeno dell’utilizzo personale e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Il rafforzamento del dispositivo di vigilanza, attuato anche grazie all’ausilio delle unità cinofile del Corpo, nel periodo estivo, ha permesso il sequestro, a vario titolo, di circa 500 grammi di sostanze stupefacenti, a seguito di mirati servizi di controllo del territorio eseguiti, durante l’intero periodo estivo lungo le principali rotabili stradali della provincia, le stazioni ferroviarie e degli autobus, porti turistici, discoteche e altri luoghi di intrattenimento.

I soggetti sanzionati, ad oggi, sono 70 di cui 14 deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce per spaccio e 56 segnalati alla locale Prefettura quali consumatori di sostanze stupefacenti.

L’attenzione sul fenomeno prosegue comunque, in via permanente, anche dopo l’estate a testimonianza del costante impegno del Corpo volto alla tutela del cittadino, con particolare attenzione per i più giovani, nonché al contrasto del sottostante mercato illecito e del conseguente arricchimento indebito della criminalità.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui