LUNEDì, 22 LUGLIO 2024
74,705 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,705 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, assicurazioni auto sempre più care. E’ caccia al risparmio

In città si registra un premio medio di 478,1€

Pubblicato da: redazione | Mer, 5 Giugno 2024 - 17:46
- PUBBLICITÀ LEGALE -
aqp.it"

Il premio medio Rc auto del primo quadrimestre 2024 in Puglia è stato di 470,9 euro con una crescita anno su anno del 9,8%, al di sotto comunque della media nazionale. Secondo l’osservatorio assicurativo di Segugio.it – il portale per comparazione tramite internet di prodotti assicurativi, utilities e prodotti di credito – in Italia si registra un premio medio Rc Auto di 443,5 euro ad aprile 2024, in crescita del 9,3% sullo stesso mese del 2023, nonostante il lieve calo sul mese precedente (-1,3%).

In Puglia la provincia più colpita dai rincari è stata Taranto, con il +15,9%, seguita da Lecce (+10,4%) e Brindisi e Bari (entrambe con un +10%). Nel capoluogo pugliese il prezzo medio per assicurare un auto è di 478,1 euro con una crescita del 10%. Aumenti molto più contenuti invece a Barletta-Andria-Trani (+2,9%) e Foggia (+4,7%), dove comunque il premio medio, pari a 545,6€, è al di sopra della media regionale.

Approfondendo l’andamento nei primi 4 mesi dell’anno, si nota come i prezzi siano saliti del 12,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Gli aumenti sono diffusi su tutto il territorio, fatta eccezione per la Calabria che è l’unica a registrare un lieve calo nel periodo, pari al -2%. Altre Regioni in cui sono stati rilevati degli aumenti contenuti sono Molise (+4,3%), Valle d’Aosta (+5,1%) e Campania (+5,5%).

Al contrario, gli aumenti più marcati si registrano nel Lazio con un +17,6%, seguita da Toscana (+16,1%), Sardegna (+15,3%) e Lombardia (+15%). In questo contesto di rialzo dei prezzi, gli italiani si sono dimostrati più attivi nella ricerca di una polizza più conveniente. Infatti, il tasso di cambio compagnia, ossia la percentuale di assicurati che al momento del rinnovo cambia compagnia, è stato del 17,8% a gennaio 2024, in crescita del 19,5% sullo stesso mese dell’anno precedente

Se da un lato è quindi in crescita la percentuale di italiani che cambia compagnia al momento del rinnovo, la maggior parte, circa l’82,2%, rinnova ancora con la stessa compagnia, senza valutare eventuali alternative più economiche o adatte al proprio profilo.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Tragedia sfiorata al luna park di...

Tragedia sfiorata questa sera a Gallipoli dove ha ceduto mentre era...
- 22 Luglio 2024

Black out e cali di corrente...

"Ho perso ventimila euro di merce, non denuncerò, ma è un...
- 22 Luglio 2024

A Polignano primo drive-in marino in...

Il primo drive-in marino della Puglia torna per quattro giorni di...
- 21 Luglio 2024

Bari, stroncato da malore: 79enne muore...

Un uomo di 79 anni è morto questa mattina mentre era...
- 21 Luglio 2024